Come ripristinare i file che sono stati crittografati sulle cartelle DropBox

Se il vostro DropBox è associato a una lettera di unità su un computer infetto da ransomware, con attivo un servizio di indicizzazione delle vostre cartelle, Locky tenterà di crittografare i file su queste.

DropBox offre una funzionalità gratuita per tutti gli utenti che vi permetterà di ripristinare i file crittografati attraverso il loro sito web.

Purtroppo, il processo di Ripristino offerto da DropBox permette solo di ripristinare un file alla volta, piuttosto che una cartella intera.

Per ripristinare un file, è sufficiente accedere al sito web di Dropbox e passare alla cartella che contiene il file crittografato che si desidera ripristinare. Una volta che siete nella cartella, fare clic destro sul file crittografato e selezionare le versioni precedenti

dopbox recupero ransomware 

Quando si fa clic su versioni precedenti vi si presenterà con uno schermo che mostra tutte le versioni del file crittografato.

Selezionare la versione del file che si desidera ripristinare e fare clic sul pulsante Ripristina per ripristinare quel file.

dropbox recupero ransomwarePurtroppo il processo sopra descritto può richiedere molto tempo se ci sono molte cartelle da ripristinare.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.